Camera di Commercio di Massa-Carrara

Esame Mediatori

La Camera di Commercio di Massa-Carrara Comunica che è stata fissata  per i giorni lunedì 5 e martedì 6 febbraio 2018, la sessione di esame per l'iscrizione nel Ruolo degli Agenti di Affari in mediazione-Sezione Immobiliare con le seguenti modalità di svolgimento:


-  Prima prova - ore 15,30 del 5/02/2018;
    - Seconda prova -ore 15,30 del 6/02/2018.

GRADUATORIA FINALE - pubblicazione 09/02/2018

prove orali

Le prove orali, per i candidati ammessi,
si terranno il giorno

5 marzo 2018con inizio al mattino alle ore 09,00,e al pomeriggio con inizio alle ore 14,00.

I candidati verranno esaminati seguendo l'ordine alfabetico:
 i primi 10 (fino a PELTRI KATIA compresa ) al mattino e gli altri al pomeriggio.

I candidati sono tenuti, comunque, a presentarsi all'ora di inizio delle
prove orali, del mattino (ore 9,00) o del pomeriggio (ore 14,00), muniti didocumento d'identità.

 
 
 

COMUNICATO dell'8/02/2018

LA GRADUATORIA FINALE - PUBBLICATA IL 07/02/2018
viene  Rimossa  per errata corrige - in corso di revisione
A seguito di accurata analisi
verrà pubblicata sia la graduatoria finale sia la data delle prove orali

 
 
 
 
 

ELENCO AMMESSI AGLI ESAMI/SCRITTI - PUBBLICAZIONE 02/02/2018

PER L'ISCRIZIONE NEL RUOLO DEGLI AGENTI D'AFFARI IN  MEDIAZIONE DEL
5/6 febbraio 2018 ore 15.30

CONTATTI
L' Ufficio Formazione sarà a Vostra disposizione per informazioni e/o eventuali approfondimenti:
- Simonetta MENCONI - tel. 0585/764232;
- Paolo GALLERINI - tel. 0585/764225;
- Giovanna VAIRA - tel. 0585/764223.

- indirizzo mail- formazione@ms.camcom.it

 
 

RIFERIMENTI NORMATIVI

  • Legge 3 febbraio 1989, n. 39: Disciplina della professione di mediatore (come modificata dall'art. 18 della Legge 5 marzo 2001 n. 57)


 
 
  • D.M. 21 dicembre 1990, n. 452: Norme di attuazione della Legge 3.2.1989, n. 39

 
 
  • D.M. 21 Febbraio 1990, n. 300: Regolamento sulle materie degli esami

 
 
  • Decreto Legislativo 26 marzo 2010 , n. 59: Attuazione della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno

 
 

ASPETTI GENERALI
Per esercitare l'attività di agente d'affari in mediazione è previsto, di fatto, come requisito professionale, solo il superamento dell'esame da sostenersi presso le Camere di Commercio ove il richiedente è residente.

REQUISITI PER L'AMMISSIONE
L'ammissione all'esame è consentita ai residenti nella Provincia che siano in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado, così come previsto dall'art.18 della Legge n. 57/2001, e che abbiano preventivamente frequentato un corso preparatorio riconosciuto dalle Regioni.

MODALITA' DI SVOLGIMENTO
SEZIONE IMMOBILIARE

L'esame consiste in due prove scritte e una orale.
Sono ammessi alla prova orale i candidati che abbiano riportato una media di almeno sette decimi nelle prove scritte e non meno di sei decimi in ciascuna di esse. L'esame è superato dai candidati che abbiano ottenuto un voto non inferiore a sei decimi nella prova orale.
Chi non supera l'esame può presentare una nuova domanda, corredata dal prescritto versamento dei diritti di segreteria, solo dopo che siano trascorsi 6 mesi dalla data della prova non superata.

MATERIE D'ESAME
I Prova
nozioni di legislazione sulla disciplina della professione di mediatore
di diritto civile - con specifico riferimento ai diritti reali, alle obbligazioni, ai contratti ed in particolare al mandato, alla mediazione, alla vendita, locazione o affitto di immobili ed aziende.
Nozioni di diritto tributario - con specifico riferimento alle imposte e tasse relative ad immobili ed agli adempimenti fiscali connessi.

Parte Tecnica
nozioni concernenti l'estimo, il catasto, la comunione ed il condominio di immobili
la trascrizione, i registri immobiliari e l'ipoteca
le concessioni, autorizzazioni e licenze in materia edilizia
il credito fondiario ed edilizio, i finanziamenti e le agevolazioni finanziarie relative agli immobili


 
 

tempi e costi


- Il termine massimo, per presentare apposita domanda,  nella prossima sessione di febbraio/ 2018, pena inammissibilità,
è il 24 gennaio 2018.


- I costi sono i seguenti:
€ 16,00  - marca da bollo da applicare sulla domanda
€ 77,00 - per diritti di segreteria da versare sul c.c.p. 10033546 intestato alla Camera di Commercio di Massa Carrara

Voto

Non sono presenti commenti


Per informazioni relative a quest'area rivolgersi a:

UFFICIO FORMAZIONE IMPRENDITORIALE

Indirizzo:
Piazza 2 Giugno n.16
54033 Carrara (MS)

Telefono:0585/764232-225
Fax:0585/776515

Email:
formazione@ms.camcom.it

Orari:

da lunedì a venerdì (8.30 - 12.15);
martedì e giovedì anche (15.00 - 16.00)
 
CCIAA di Massa-Carrara
Via VII Luglio, 14 54033 Carrara (MS) - Tel: +39.0585.7641 - Fax: +39.0585.776515 - Email: info@ms.camcom.it
Partiva IVA 00382480457 - Codice Fiscale 82000110450

© CCIAA Massa-Carrara 2010. All rights reserved.