1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Vai alla pagina iniziale
 
Camera di Commercio di Massa-Carrara

Contenuto della pagina

expo milano 2015

Conto alla rovescia iniziato per Expo2015. Per le imprese singole o associate e consorzi del territorio due le opzioni per essere protagonisti della vetrina planetaria. La prima si chiama "Toscana Fuori Salone" ed è lo spazio a due passi da Duomo di Milano all'interno del "Chiostri dell'Umanitaria" (detti anche di "San Barnaba") messo a disposizione dalla Regione Toscana. La seconda è l'opzione collettiva a cui sta lavorando in queste settimane la Camera di Commercio di Massa Carrara: "c'è la disponibilità  - spiega Dino Sodini, Presidente dell'ente camerale - a valutare la partecipazione di una collettiva, sempre all'interno dello spazio del Chiostri dell'Umanitaria, di imprese e consorzi del nostro territorio. E' una soluzione che consentirebbe anche alle imprese che non possono permettersi di partecipare all'expo singolarmente e con un proprio progetto, di essere presenti e di sfruttare tutte le opportunità di questo evento mondiale che porterà a Milano milioni di turisti e stakeholder". Per raccogliere questa opzione le imprese dovranno manifestare l'interesse di massima entro il 20 febbraio inviando una mail a simonetta.menconi@ms.camcom.it (telefono 0585-764232): "se arriverà la riposta che ci auguriamo da parte delle imprese - prosegue Sodini - comparteciperemo all'allestimento della collettiva e suddivideremo i costi in base alle adesioni.

Lo spazio della Regione Toscana resterà a disposizione per 6 mesi, da 1 maggio al 31 ottobre 2015 e permetterà di allestire eventi promozionali, incontri B2B, mostre, convegni e conferenze, show cooking e wine bar. A disposizione ci sarà uno spazio di circa 300 metri quadrati all'interno dell'Auditorium e con una porzione del giardino antistante che sarà offerto per un periodo minimo di 1 settimana e massimo di un mese ad uso promozionale. Ci sarà una cucina attrezzata per gli show cooking e un wine bar, ci sarà il presidio permanente della Regione Toscana con un desk informativo, un' intensa attività di comunicazione attraverso i canali on line e off line, la possibilità di utilizzo del salone affreschi (con quotazione a parte). La priorità - fa sapere l'ente camerale - sarà rivolta a progetti integrati di valorizzazione del territorio, del sistema imprenditoriale, culturale e scientifico.

Il calendario delle iniziative sarà predisposto da Regione Toscana e Toscana Promozione tenendo conto dei progetti presentati e della coerente articolazione tematica. Altre modalità di partecipazione saranno possibili attraverso l'attività di sponsorizzazione ovvero attraverso l'offerta a titolo gratuito di propri prodotti o servizi all'interno del progetto Toscana Fuori Expo in cambio della promozione della propria immagine. Anche in questo caso la proposta va inviata entro il 20 febbraio 2015 all'indirizzo expo2015@toscanapromozione.it utilizzando l'apposito modello pubblicato sul sito www.expotuscany.com.

 
 
 
nclude TemplatesUSR-Site-include/AdminLink.txt}