1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Vai alla pagina iniziale
 
Camera di Commercio di Massa-Carrara

Contenuto della pagina

Un momento dell'asta

L'asta per l'Ospedale Pediatrico Apuano frutta 8.500 euro. Un successo l'asta benefica che ha chiuso il bellissimo percorso di sorrisi, gioia e speranza di "Trentasei segni e colori d'amore" la mostra che si è tenuta a Palazzo Binelli, a Carrara, e che ha vissuto in Camera di Commercio, la sua ultima tappa. Le opere dei 36 artisti (curatore Alice Procopio) protagonisti sono infatti finite all'asta permettendo di raccogliere 8.500 euro che saranno devolute all'Opa di Montepepe. Promossa dal movimento In-Flusso di Gino Masciarelli all'asta hanno partecipato Dino Sodini  (Presidente Camera di Commercio), Luciano Ciucci (Direttore Generale Opa), Gianfranco Oligeri (Direttore Confartigianato) Giuseppina Andreazzoli e Giovanna Bernardini rispettivamente Assessore al Sociale e alla Cultura, Irene Perfetti, Presidentessa del Rotaract Carrara e Massa.

Ecco tutti gli artisti che hanno donato la propria opera per la raccolta di fondi: Virginia Roldan, Maddalena Spina, Gino Masciarelli, Franco Vertovez, Cristina Pedica, Diana A. Stauer, Pieraldo Guzzi, Tisci, Andrea Pepe, Patrizia Pelù, Maria Chiara Pelù, Anna Casico Ashikhmina, Alessandro Evangelisti, Oksana Kuplouska, Matteo Caramaschi, Elisabetta Costi, Barbara Del Giudice, Mafalda Pegollo, Rosanna Tongiani, Francesca Bochicchio, Juan Eugenio Ochoa, Yaya, Dada Inverni, Mamy D.M, Alice Procopio, Michele Carlet, Vera Bogush, Malika Novi, Michele Pasquale, Taurul Aur, Christina Flores, Marcia Zegarra, Cinzia Viola, Valeria Passera, Natalia Razbrodina, Loredana Palena.

 
 
 
nclude TemplatesUSR-Site-include/AdminLink.txt}