1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Vai alla pagina iniziale
 
Camera di Commercio di Massa-Carrara

Contenuto della pagina

Mare e folklore al Fuori Expo Toscana. E' il giorno dedicato al turismo balneare che caratterizza la costa e al turismo legato alle tradizioni e alle rievocazioni storiche che rappresentano, specialmente per la Lunigiana, un importantissima ed affascinante attrattiva ed uno strumento di promozione. Ai Chiostri dell'Umanitaria, dopo la dirompente esibizione del Gruppo Storico di Fivizzano che ha sfidato anche la pioggia, è il turno domani, giovedì 28 maggio, della Compagnia del Piagnaro che organizza ogni agosto Medievalis, la manifestazione storico culturale di Pontremoli (dal 19 al 23 agosto), e della Compagna della Spada di Aulla. All'Esposizione Universale i visitatori potranno vedere duelli e danze storiche ma anche entrare dentro un accampamento militare abitato da cavalieri, arcieri ed armigeri ed ascoltare i suoni che arrivano direttamente dal Medioevo. Ma il giorno della "Vibrazione", così si chiama l'appuntamento dedicato alla presentazione dell'offerta ai visitatori del nostro turismo balneare e del turismo storico-culturale, sarà anche dedicato al mistero delle Statue Stele (ore 12.00), alla Via Francigena e all'invenzione del Pane del Pellegrino (ore 17.30), uno degli incontri più attesi e curiosi del calendario del Fuori Salone. Non mancheranno i cooking show, questa volta con protagonista l'Istituto Alberghiero G. Minuto di Massa: nel piatto i panigacci di Podenzana e la focaccetta di Aulla, due dei prodotti più popolari e nuovamente i testaroli. Dopo la pre-apertura, al Fuori Expo Toscana sono arrivati gli amministratori del nostro territorio ad aprire ufficialmente lo spazio. Insieme al Presidente della Camera di Commercio, Dino Sodini, il Sindaco di Massa, Alessandro Volpi, l'assessore alla cultura del Comune di Massa, Mauro Fiori, l'assessore alla cultura del Comune di Carrara, Giovanna Bernardini (il giorno precedente avevano già presenziato il sindaco di Fivizzano, Paolo Grassi; il sindaco di Bagnone, Carletto Marconi e di Pontremoli, Lucia Baracchini ed i presidenti e rappresentanti delle associazioni di categoria del territorio. Attesi, nei prossimi giorni, tutti i sindaci della provincia che hanno sostenuto il programma dell'Esposizione Universale. La delegazione ha prima visitato gli spazi espositivi e poi partecipato da "spettatori" al cooking show di Vetrina Toscana che ha unito "mare e monti" con una speciale ricetta a base di testaroli di farina di castagne e cicale. Un piatto apprezzatissimo. Infine il brindisi collettivo nel segno dell'"Arcobaleno d'Estate" con i nostri vini, Candia dei Colli Apuani Doc e Colli di Luni con la speciale etichetta "Special Edition".

Ecco il programma della giornata: h. 12.00 Anteprima: Statue Stele tra preistoria, mito e mistero. Il nuovo Museo di Pontremoli a cura di Angelo Ghiretti; h. 13.00 Cooking Show: "I Panigacci e la Focacetta" a cura Istituto Alberghiero "Pacinotti" Bagnone (MS); h. 17.30 Incontri e narrazioni: La Via Francigena e la scoperta del pane di Sigerico (o pane del pellegrino); h. 18.30 Esibizione: Medievalis a cura della Compagnia del Piagnaro; h. 19.00: Esibizione: Combattimenti con spade a cura della Compagnia della Spada di Aulla; h. 19.30 Cooking Show: "I Testaroli" a cura Istituto Alberghiero "Pacinotti" Bagnone (MS); h. 20.00 Degustazioni, finger food & more. Ingresso libero. Degustazioni gratuite.

 
 
 
nclude TemplatesUSR-Site-include/AdminLink.txt}