Camera di Commercio di Massa-Carrara

La Posta Elettronica Certificata (PEC)

Per Posta Elettronica Certificata (più semplicemente "posta certificata" o "PEC") si intende un sistema di comunicazione telematica simile alla posta elettronica standard dalla quale, tuttavia, si distingue per specifiche caratteristiche dirette a garantire la sicurezza e la certificazione della trasmissione, con una efficacia giuridica del tutto equivalente alla tradizionale raccomandata cartacea con avviso di ricevimento.
 

Le caratteristiche della PEC
La PEC garantisce l'integrità del messaggio attraverso l'utilizzo esclusivo di protocolli sicuri che non permettono la manomissione, da parte di terzi, del messaggio e degli eventuali allegati: tutte le comunicazioni, infatti, sono protette in quanto crittografate e firmate digitalmente.
 

Certificazione dell'invio e della consegna
Quando si trasmette un messaggio da una casella PEC si riceve dal proprio provider di posta certificata una ricevuta di accettazione che attesta la data e l'ora di spedizione nonché i destinatari.
A sua volta, il provider del destinatario invia al mittente la ricevuta di consegna. Anche in questo caso si tratta di un messaggio elettronico che attesta la data e l'ora della consegna dello stesso.
 

Valore legale
Un messaggio trasmesso da una casella PEC ha valore legale in quanto la ricevuta di trasmissione può essere usata come prova dell'invio, della ricezione nonché del contenuto del messaggio inviato.
Inoltre, le informazioni essenziali riguardanti la trasmissione e la consegna del messaggio sono conservate per 30 mesi dal gestore del servizio e sono anch'esse opponibili a terzi.
Occorre rimarcare, tuttavia, che un messaggio di posta elettronica viene considerato "certificato" solo se mittente e destinatario dispongono entrambi di caselle PEC, anche se appartenenti a distinti Gestori del servizio.
In effetti, qualora anche una sola delle caselle di posta elettronica interessate al trasferimento non sia una casella PEC, il sistema potrà fornire solo la ricevuta di accettazione (ossia di invio) ma non anche quella di avvenuta consegna.
 

Come attivare il servizio di PEC
Per attivare una casella PEC occorre rivolgersi ad uno dei Gestori del servizio in possesso dei requisiti previsti dalla normativa vigente di riferimento. I Gestori di PEC sono iscritti in un apposito elenco pubblico tenuto da AgiD e consultabile tramite internet al seguente indirizzo.
Per ulteriori informazioni relative alla PEC e' possibile consultare direttamente il sito AgiD sezione Posta Elettronica Certificata

 

Adempimento PEC per societa'

Società di nuova costituzione:
L'art. 16 c. 6 del D.L. 185/2008 convertito nella legge 2/2009 ed in vigore dal 29.11.2008, prevede che le societa' di nuova costituzione indichino il proprio indirizzo di posta elettronica certificata  nella domanda di iscrizione al registro delle imprese. Pertanto queste società dovranno dotarsi autonomamente della casella P.E.C., prima dell'invio della pratica di iscrizione.
 
Societa' gia' costituite alla data del 29.11.2008:
Questi soggetti sono obbligati a comunicare al Registro Imprese un indirizzo di posta elettronica certificata entro il 29.11.2011, ai sensi del D.L. 185/2008 citato. Tale comunicazione, come previsto dal decreto, e' esente da diritti di segreteria ed imposta di bollo, e deve concretizzarsi mediante la presentazione di apposita pratica telematica al Registro Imprese.
 
Il termine per il deposito di tale adempimento, precedentemente fissato al 29 novembre 2011, è stato prorogato al 30 giugno 2012 (art. 37 del DL n. 5/2012 in vigore dal 10/02/2012 - G.U. n. 33 del 09/02/2012)


Guida Infocamere per la comunicazione PEC

Guida PEC CCIAA della Toscana (aggiornata al 16.11.2011)
 
 

Voto

Non sono presenti commenti

Per informazioni relative a quest'area rivolgersi a:

UFFICIO REGISTRO IMPRESE

Indirizzo:
Piazza 2 Giugno n.16
54033 Carrara (MS)
tel.0585/764 - 222 - 212 - 259 - 244 - 263 
Fax:0585/764205
Email:registro.imprese@ms.camcom.it
Il personale addetto al Servizio Registro Imprese e Certificazioni per l'Estero risponderà alla richieste di informazioni telefoniche nei seguenti orari:
- dal lunedì al venerdì mattina: dalle ore 12:15 alle ore 14:00;
- martedì e giovedì pomeriggio: dalle ore 14:30 alle ore 15:00 e dalle ore 16:15 alle ore 17:00 

Orari apertura c/o sede di Carrara:
da lunedì a venerdì 8.30-12.15
martedì e giovedì anche 15.00-16.00

Vidimazione libri e scritture contabili:solo martedi' e giovedi' 8.30-12.15 e 15.00-16.00
 
CCIAA di Massa-Carrara
Via VII Luglio, 14 54033 Carrara (MS) - Tel: +39.0585.7641 - Fax: +39.0585.776515 - Email: info@ms.camcom.it
Partiva IVA 00382480457 - Codice Fiscale 82000110450

© CCIAA Massa-Carrara 2010. All rights reserved.