1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Vai alla pagina iniziale
 
Camera di Commercio di Massa-Carrara
Per informazioni relative a quest'area rivolgersi a:

UFFICIO PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

Indirizzo:
Piazza 2 Giugno n.16
54033 Carrara (MS)

Telefono: 0585 764 217
Fax: 0585776515

Email:
controllo.gestione@ms.camcom.it


PEC:
cciaa.massacarrara@ms.legalmail.camcom.it

Orari:
da lunedì a venerdì (8.30 - 12.15);
martedì e giovedì anche (15.00 - 16.00)

CHIUSURA POMERIDIANA ESTIVA DAL 18/07 AL 31/08/2017
 

Contenuto della pagina

Programmazione e Controllo

L'attività di Controllo di Gestione ha lo scopo di guidare la gestione verso il conseguimento degli obiettivi stabiliti in sede di pianificazione operativa, rilevando attraverso la misurazione di appositi indicatori, lo scostamento tra obiettivi pianificati e risultati conseguiti e informando di tali scostamenti gli organi responsabili affinché possano decidere e attuare le opportune azioni correttive.

Il Controllo di Gestione è stato introdotto nel sistema camerale dal D.P.R. 2 novembre 2005 n.254 art.36. L'ufficio è inserito nell'Area Amministrativo Contabile, Pianificazione e Controllo di gestione e supporta l'organo di valutazione strategica nell'attività di valutazione dei Dirigenti e del personale dipendente.

Le funzioni del Controllo di Gestione possono essere sintetizzate in:

  • Controllo direzionale per il raggiungimento degli obiettivi programmatici assegnati ai dirigenti
  • Controllo operativo per il miglioramento continuo dei processi

Le attività che costituiscono il Controllo di Gestione sono quindi:

  • Monitorare le variabili chiave della gestione
  • Identificare gli scostamenti tra obiettivi e i risultati di periodo
  • Identificare gli scostamenti rispetto agli standard predefiniti
  • Evidenziare "punti di attenzione" della gestione, segnalando gli scostamenti in tempo utile per attuare eventuali misure correttive
  • Migliorare la qualità delle informazioni a supporto dei successivi cicli di programmazione

Tra le priorità del Controllo di gestione vi è quella di garantire autonomia gestionale ai dirigenti, responsabilizzandoli sui risultati, fornendo loro le informazioni nei tempi e nelle modalità opportune per consentire. l'attivazione di misure correttive e consentendo loro di avere una più approfondita conoscenza delle attività e dei processi operativi di propria competenza.

Proposte per la Relazione Previsionale e Programmatica anno 2014

L'approvazione del Decreto legislativo 150 del 2009 - il cosiddetto Decreto Brunetta - ha posto l'accento su temi quali la trasparenza, la valutazione e la premialità nella Pubblica Amministrazione.
La Camera di Commercio ha da subito posto l'attenzione a queste tematiche attivando fin dal 2011 il percorso partecipato dai propri portatori di interesse nell'individuazione dei progetti promozionali.
Si invita a prendere visione del Piano Pluriennale 2010 - 2014, che illustra in dettaglio gli assi di intervento promozionali, pubblicato sul sito camerale alla sezione "Trasparenza, Valutazione e Merito"e ad inviare entro il 15 ottobre prossimo al numero di fax 0585764248, oppure via e-mail all'indirizzo controllo.gestione@ms.camcom.it, utilizzando l'apposita scheda progettuale, la propria proposta.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Voto

Non sono presenti commenti