Camera di Commercio di Massa-Carrara

Alternanza Scuola Lavoro

COS'È L'ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

Il progetto Alternanza Scuola Lavoro a Massa-Carrara è promosso nell'ambito del protocollo d'intesa fra Ministero e sistema camerale italiano del giugno 2003, finalizzato a favorire la collaborazione fra le istituzioni scolastiche e le Camere di Commercio per la realizzazione di percorsi in alternanza scuola lavoro.
Il progetto nella nostra Provincia è gestito e realizzato dalla Camera di Commercio, dall'Ufficio Scolastico provinciale e dall'Amministrazione provinciale, anche grazie ad un protocollo d'intesa sottoscritto con le Associazioni di categoria e gli Ordini professionali che sostengono e partecipano attivamente all'iniziativa.
Come noto, il principale obiettivo che si intende perseguire è quello di sviluppare competenze e conoscenze nei giovani per favorire il contatto tra il mondo della scuola ed il mondo del lavoro, attraverso l'attivazione di un percorso didattico che prevede, oltre ad attività di orientamento e formative in aula, un periodo in alternanza scuola-lavoro presso organizzazioni pubbliche e private.
La differenza fondamentale tra l'esperienza in alternanza e lo stage consiste nel fatto che l'alternanza viene svolta in orario scolastico, ovvero i ragazzi non vanno a scuola ma si recano presso le organizzazioni che li ospitano per mettere in pratica quello che apprendono nel loro ciclo di studi.
Per questo motivo l'esperienza in alternanza deve essere inserita nel percorso formativo del ragazzo con particolare attenzione e adeguata programmazione.
Il ciclo di alternanza è triennale e prevede, di norma, un graduale inserimento nel contesto lavorativo di 20 ore il primo anno, 40 il secondo e 60 il terzo, completato da un programma didattico di accompagnamento svolto in aula.
Al termine del percorso, il ragazzo ha un attestato delle competenze acquisite rilasciato dall'Istituto di appartenenza.

 

Impresa In Azione

Tra i percorsi di alternanza scuola-lavoro, ufficialmente proposti dal MIUR, "Impresa in Azione" è il programma, per antonomasia, di educazione all'autoimprenditorialità, che consente agli studenti di sviluppare competenze e attitudini imprenditoriali.
Rappresenta l'opportunità attraverso cui il Team acquisisce risorse e competenze, identifica opportunità di business, definisce obiettivi, crea una strategia di marketing, lancia un prodotto o un servizio, rendiconta ai loro azionisti, scrive un rapporto annuale e partecipa a fiere espositive.
Impresa in Azione è un percorso formativo unico in cui si delineano attitudini, evidenziano vocazioni, si manifestano idee a confronto, si forgia il carattere e la personalità di ognuno, emergono leadership.

 

I RAGAZZI DEL MEUCCI DI MASSA, MIGLIORI "IMPRENDITORI" DI IMPRESA IN AZIONE

E' di grande soddisfazione sapere che, una delle due vincitrici regionali, è la classe dell'Istituto Meucci di Massa per aver realizzato il progetto:
Ø TECHNO WILLSJA ISS A.
TECHNO WILLS JA ha prodotto I.Walk, un supporto elettrico adattabile ai carrellini della spesa, di uso comune, che aiuta nel trasporto, fino a 25 Kg, di scatole, spazzatura, spesa o qualsiasi altro oggetto pesante o ingombrante.

Ecco il comunicato elaborato dai ragazzi, per esprimere la loro soddisfazione e i loro ringraziamenti:

E' stato un percorso lungo, non privo di difficoltà e sfide,ma alla fine ce l'abbiamo fatta: siamo stati nominati come migliore impresa JA della Toscana e perciò andremo a rappresentare la regione nella competizione nazionale che avrà luogo a Milano il 6 e 7 Giugno 2016.
Un sentito ringraziamento da parte dell'amministratore delegato, Matteo Del Giudice, e da parte di tutto il team di Techno Wills va a chi ha creduto in noi e ci ha supportato durante tutto l'arco del progetto. Dai professori, che hanno investito tempo su di noi, a tutti gli azionisti che ci hanno dato fiducia e hanno creduto nella nostra idea d'azienda. Alla Camera di Commercio di Carrara che ci ha dato la possibilità di esporre la nostra idea ad un vasto pubblico e ai ragazzi dell'università Luiss di Roma che ci hanno aiutato nell'apprendere quelle nozioni che altrimenti non avremmo avuto.
Ma ora non dobbiamo pensare di essere arrivati, anzi. Abbiamo una competizione nazionale da preparare e cercheremo di farlo nei migliore dei modi, come abbiamo sempre fatto.
Un ultimo particolare ringraziamento è rivolto alla nostra esperta d'azienda, l'ingegner Rossella Bacigalupi che, grazie ai suoi preziosi consigli, ci ha indirizzato nella giusta direzione.
Sperando di poter fare un altro comunicato di questo tipo dopo il 7 di Giugno, un sentito ringraziamento a tutti.
In fede
Matteo Del Giudice
Amministratore delegato Techno Wills JA


A tutto il gruppo di lavoro, soprattutto agli studenti, vanno le nostre più sentite congratulazioni con l'augurio che questo possa essere l'avvio di un percorso di vita ricco di conquiste.

Techno Wills JA
 

obiettivi

- creare una rete integrata tra Camera di Commercio, Istituzioni scolastiche, Enti Pubblici, imprese ed Organizzazioni imprenditoriali, finalizzata alla   sperimentazione, alla realizzazione e al monitoraggio di un modello di apprendimento in alternanza scuola-lavoro
- migliorare l'efficacia didattica dei programmi scolastici fornendo agli studenti l'opportunità di inserire un'esperienza d'impresa nel proprio percorso formativo ed acquisire competenze certificate spendibili nel mercato del lavoro

 

attività

- formazione del personale camerale
- selezione e formazione della rete dei tutor
- ricerca e selezione delle organizzazioni per l'accoglienza degli studenti
- formazione dei ragazzi ed organizzazione del periodo previsto in alternanza scuola-lavoro
presso le strutture selezionate
- monitoraggio e valutazione ex-post delle esperienze effettuate dagli studenti nel periodo di alternanza
- certificazione delle competenze acquisite
- disseminazione e valutazione dei risultati conseguiti

 

numeri

- 12 Istituti secondari partecipanti ( I.I.S. Barsanti di Massa; I.I.S. Belmesseri di Pontremoli; I.I.S. Da Vinci di Villafranca in Lunigiana; L.S. Fermi di Massa; I.I.S. Gentileschi di Carrara; L.S. Marconi di Carrara; I.I.S. Meucci di Massa; I.P.S.S.E.O.A. Minuto di Marina di Massa; I.I.S. Montessori di Marina di Carrara; I.I.S. Pacinotti di Bagnone; I.I.S. Rossi di Massa; I.I.S. Zaccagna di Carrara)
- 459 studenti coinvolti nella formazione e nell'alternanza
- 19 Tutor scolastici scelti e formati fra il personale docente degli Istituti partecipanti
- 16 Tutor di rete che hanno seguito e monitorato gli studenti durante la loro esperienza
- 273 organizzazioni (aziende, soggetti privati ed Enti Pubblici) che hanno accolto i ragazzi presso le proprie strutture
- circa 13.000 ore di percorsi in alternanza organizzati

 
 
Voto

Non sono presenti commenti

Per informazioni relative a quest'area rivolgersi a:

UFFICIO PROMOZIONE


Indirizzo:

Piazza 2 Giugno n.16
54033 Carrara (MS)

Telefono:
0585/764232 - 266 - 223
Fax:0585/776515

Email:
promozione@ms.camcom.it

Orari:
da lunedì a venerdì (8.30 - 12.15);
martedì e giovedì anche (15.00 - 16.00)

documenti

 

in evidenza


immagine progetto polaria

 
CCIAA di Massa-Carrara
Via VII Luglio, 14 54033 Carrara (MS) - Tel: +39.0585.7641 - Fax: +39.0585.776515 - Email: info@ms.camcom.it
Partiva IVA 00382480457 - Codice Fiscale 82000110450

© CCIAA Massa-Carrara 2010. All rights reserved.